Scrivendo di lei

Io sono Stefania e siete giunti nella casa di Elizabeth Reed.

Sono orgogliosa di accogliervi con un cordiale benvenuto. Elizabeth Reed è la protagonista del mio romanzo d’esordio e per me è diventata quasi una figura reale. Scrivendo di lei, e della sua meravigliosa avventura, mi sembra quasi di aver portato Elizabeth a una vita vera; ho spesso la sensazione di averla accanto, come una sorta di angelo custode.

Posso definirla davvero un angelo custode, perchè ho scritto questo romanzo in un momento particolare della mia vita, pieno di dubbi e insicurezze, e accanto a me c’era sempre la presenza di Elizabeth; lei e il romanzo mi hanno permesso di non abbattermi, travolta da tristi pensieri. Devo dire che scrivere il romanzo è stata davvero un’avventura meravigliosa e la trama è stata immaginata per la maggior parte ascoltando musica, nel silenzio e nella solitudine del mattino, in estate quando presto sorge il sole e in inverno quando le giornate sono buie e il sole si alza tardi.

Elizabeth si è materializzata di notte e tra me e lei si è venuto a creare come un rapporto confidenziale, intimo, fino a fare mie alcune sue sensazioni e viceversa. Il personaggio è davvero di pura fantasia, come del resto lo sono tutti gli altri personaggi, ma per Elizabeth ho davvero un debole, potrei definirla il mio avatar.

Spero che di lei vi possiate “innamorare”, esattamente come succede nel romanzo a tutti quelli che arrivano a conoscerla.

4 Commenti a “Scrivendo di lei”

  • Milka:

    Sono incuriosita! Non vedo l’ora di leggere il tuo romanzo. Aspetto con trepidazione l’arrivo del tuo libro!

  • marta:

    Ciao (ti do del Tu)!!
    Ho appena finito il tuo libro, ne ho sentito parlare da un’amica che ne è stata completamente stregata, per cui ho fatto il grande passo e l’ho comprato. Mi è piaciuto molto, soprattutto dopo averlo chiuso, dopo averci rimuginato sopra – prima era pressante l’esigenza di conoscere gli eventi della storia – in particolare mi è piaciuto il modo in cui in è stato scritto, come è stata costruita e descritta la profondità e la complessità emotiva della protagonista (oggettivamente non facile dal mio punto di vista). Sono una divoratrice di libri e posso onestamente dire che il libro non delude: nè da un punto di vista di trama nè da un punto di vista di scrittura, che personalmente ho trovato profonda e affascinante. Un libro che consiglio, davvero.
    Grazie davvero per averlo scritto, perchè da un pò nutrivo una certa perplessità nell’incappare in un bel libro!

  • marika:

    Bello!!

  • Mary:

    Ho letto il libro in pochissimi giorni, ed è stato un vero impegno dato che si tratta di seicento pagine, ma fin dal primo capitolo sono stata travolta dagli eventi e non riuscivo letteralmente a staccare gli occhi dalle pagine. E’ molto coinvolgente, lo ami, lo odi, ti emozioni e ……… immagini!!! Insomma, ti sembra di essere uno spettatore invisibile! Ogni capitolo nasconde una SORPRESA!!! Non ho scritto a caso questa parola in maiuscolo, solo leggendolo capirete e mi potrete dare ragione. Buona lettura a tutti!!!!

Lascia un Commento